Antivirus Gratis: le Novità del 2014

Cari lettori di NBWeb.it, ritorniamo sul discorso antivirus per fare una brevissima panoramica nel settore. Come abbiamo già avuto modo di parlare in un nostro articolo passato, avevamo effettuato un test antivirus utilizzando Nod32 (che era il programma antivirus che utilizzavamo in quel periodo). Cosa è cambiato da allora?

Nel panorama dei software Antivirus si sono fatti avanti, nel corso degli anni, alcuni nomi che con il tempo hanno raggiunto buoni livelli di protezione, anche nel settore dei programmi gratis. Ebbene sì: se allora consigliavamo di utilizzare software “a pagamento” per via della dubbia efficacia dei software gratuiti, oggi ci sono degli ottimi prodotti anche nel settore degli antivirus free (ovvero: gratis).

E’ vero che la maggior parte delle case produttrici di antivirus offrono la versione gratuita del loro prodotto solo con funzionalità limitate, oppure solo per uso personale (e non aziendale). Però è anche vero che questa strategia commerciale può essere un ottimo metodo per testare la reale efficacia del prodotto nel proprio computer di casa, a magari adottare la soluzione enterprise più completa nell’ambito aziendale, mantenendo nel contempo la versione free a casa, perché no? Ecco un esempio di antivirus gratis: AVETIX è relativamente “nuovo” ma si sta già diffondendo come player interessante, andandosi a posizionare nel segmento degli antivirus gratis (la prova dura 30 giorni, come per altri prodotti analoghi) ed ha tutto quanto serve per una protezione delle funzionalità più importanti: AntiVirus e AntiTrojan, protezione della Posta Elettronica, protezione in Real-Time del file system.

Avetix Antivirus

AVAST è un altro prodotto interessante, che si pone (nella versione free) sulla stessa fascia di prodotto di AVETIX: la versione “base di AVAST contiene AntiVirus e AntiMalware, mentre la versione Premier (in prova gratuita 30 giorni come per AVETIX) contiene anche la funzione di SafeZone e di AntiSpam.

Avast AntivirusResta comunque sempre valido il consiglio indicato nel nostro articolo di cui si parlava prima, ovvero di effettuare alcuni test – una volta installato il prodotto che avete scelto – per valutare la reale efficacia del software scelto: la capacità di intercettare i nuovi virus e ogni nuova minaccia che ogni giorno insidia i nostri computer, ma anche la “leggerezza” del software che non deve appesantire troppo il sistema. Nei nostri test sia AVAST che AVETIX si sono comportati benissimo, evitando di rallentare il sistema in modo eccessivo, anche su computer non recentissimi.

E voi quale software Antivirus state utilizzando?

Questa voce è stata pubblicata in Web Tools e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Antivirus Gratis: le Novità del 2014

  1. Paolo Dell'Orto scrive:

    Io uso da parecchio tempo avast, che credo abbia fatto sempre il suo lavoro.
    Ultimamente, da quando mi sono rifiutato di fare l’upgrade a programma a pagamento a cominciato a non essere più silente, mi segnala dei falsi positivi su pagine che io visito abitualmente e mi lancia degli allarmi ingiustificati.

  2. Paolo Dell'Orto scrive:

    Lasciate perdere Avast, mi da per virus addirittura aprendo un pagina qualsiasi con Google Chrome. Ho deciso di disinstallarlo. Impossibile lavorare con continui falsi positivi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>