Web Design, SEO & Social Media Marketing

Installare ADSL senza telefono fisso

Il servizio di collegamento a Internet a banda larga ADSL, laddove ci sia la copertura geografica, è oggi il modo più conveniente, in termini di rapporto prezzo/prestazioni, per collegarsi al Net. Sono ancora in pochi, però, a sapere che è possibile richiedere l’installazione di una linea ADSL anche senza avere il telefono fisso, ovvero senza canone Telecom! Vediamo come.

Nei giorni scorsi sono capitato per caso su alcuni articoli in giro per la Rete, in cui si descrive la possibilità tecnica, che in verità esiste già da diversi anni, di richiedere l’installazione di una linea ADSL anche senza avere il telefono fisso, ovvero senza corrispondere il canone Telecom! Mi è quindi venuta l’ispirazione per scrivere questo articolo, visto che io utilizzo il servizio ADSL senza telefono fisso da oltre due anni!

ADSLIn realtà non c’è mai stato un limite tecnico che vincolasse la linea dati alla linea voce, ma si trattava di una precisa scelta di marketing, che si è finalmente abbattuta in seguito all’intervento del Garante delle Telecomunicazioni. Purtroppo recentemente c’è stata una revisione dei contratti economici fra Telecom Italia e i fornitori wholesale di ADSL: AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) con la delibera 34/06/CONS del 22/02/2006 e con la delibera 249/07/CONS del 29/05/2007 ha autorizzato Telecom Italia SpA a richiedere agli Internet Provider un canone aggiuntivo per la fornitura degli accessi ADSL in modalità “nessuna linea telefonica”. Nonostante l’introduzione dunque di tale canone (il cui costo si aggira intorno ai 10 Euro al mese) l’installazione di una linea ADSL senza il telefono fisso è una scelta conveniente, soprattutto per chi non ha un contratto di rete fissa. Vediamo alcuni fattori:

  • Installazione: avere una linea ADSL senza il telefono fisso presuppone comunque una linea che trasporti i dati, e tale linea viene (paradossalmente) installata proprio dai tecnici di Telecom Italia; i dati pertanto viaggiano su un normale doppino di rame telefonico. E’ quindi sufficiente avere l’impianto e, nel caso di mancanza del doppino, sarà compito del provider commissionare la posa di tale linea verso la vostra abitazione: questo servizio, ribadiamo, non necessita in alcun modo di un contratto di rete fissa! Tra l’altro, se siete in tema di ristrutturazione della casa, potrebbe essere l’occasione giusta per optare per questa tipologia di linea. Normalmente il servizio ha un costo di attivazione che si aggira intorno ai 100 Euro (dipende dal provider, può anche essere gratuito se ci sono promozioni in corso).
  • Prestazioni: le prestazioni di una ADSL senza telefono fisso sono le stesse di una normale ADSL, né più né meno. Al momento in cui scriviamo si stanno diffondendo i contratti a 7MB, mentre un contratto base prevede una velocità intorno ai 2MB.
  • Canoni e prezzi: i prezzi sono variabili da operatore a operatore, si parte da una cifra intorno ai 20 Euro al mese. Da notare che oggi i contratti ADSL a consumo non sono quasi più disponibili sul mercato, a favore dei contratti di tipo flat (ovvero a tariffa fissa): potete consultare il nostro articolo “collegamento a Internet con ADSL” per le delucidazioni su questo punto.
  • VoIP: la possibilità di telefonare utilizzando la linea dati è uno dei veri punti di forza della ADSL senza telefono fisso! Alcuni provider forniscono un numero telefonico geografico (per intenderci, con il prefisso telefonico del vostro distretto), spesso gratuitamente, per cui potrete utilizzare un normale apparecchio telefonico tradizionale (il Sirio, un cordless, ecc.) collegato tramite un adattatore al vostro impianto ADSL e telefonare ai costi vantaggiosissimi delle tariffe VoIP (che sono in linea con le tariffe del famoso programmino Skype). Anche i vostri amici, parenti e clienti potranno telefonarvi, al vostro numero geografico, con le tariffe di rete fissa del loro operatore: tra l’altro, la telefonata avverrà in modo trasparente, ovvero gli sembrerà di chiamare un normale numero di rete fissa! Seguiranno maggiori approfondimenti sul VoIP.

Conclusioni
Oggi installare una linea ADSL senza il telefono fisso è una realtà che si diffonde, sebbene con una certa riservatezza: i principali fornitori non ne fanno una gran pubblicità (datevi la risposta sul perchè) e quindi il grande pubblico ne è prevalentemente all’oscuro. Pensare che, per coloro che utilizzano per telefonare soprattutto il telefono mobile, si tratta di un servizio ideale! Oltretutto la linea ADSL senza il telefono fisso presenta l’indubbio vantaggio di annullare il “doppio canone” (telefono+ADSL), contenendo quindi i costi e facilitando sia la gestione tecnica (un solo operatore) che quella amministrativa (non dovrete più fare un corso di economia e commercio per comprendere quanto state spendendo di telefonate e Internet).

La scelta ADSL di NBWeb.it
Dopo parecchi anni di esperienza nel settore della connettività, NBWEb.it ha scelto di proporre, in qualità di reseller autorizzato dal 2001, i servizi di CWNet S.r.l.: qualità anzitutto, affidabilità nel tempo, un buon ventaglio di proposte (compreso il servizio ADSL senza linea telefonica di rete fissa) e un customer care all’altezza sono fattori secondo noi vincenti in questo mercato così complesso e articolato. Visitate il sito CheapNet oppure contattateci per avere maggiori delucidazioni.

Altri operatori ADSL senza telefono fisso
Tele2: visualizza l’offerta Telefono + ADSL senza canone Telecom
Alice: molto interessante l’offerta Alice Casa senza canone
Infostrada: Absolute ADSL e Telefono a 0 Cent./Minuto senza canone Telecom
Fastweb: Parla & Naviga Casa Telefonate illimitate e Internet a 20 Mega
Aruba: offerta Aruba ADSL senza telefono fisso e senza canone Telecom
Tiscali: offerta Passa a Tiscali ADSL + Telefono Casa ed elimina il canone Telecom
Vodafone: offerta Passa a Tutto Flat Vodafone Internet senza limiti e telefonate incluse

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

101 risposte a Installare ADSL senza telefono fisso

  1. Silvia Bartolini scrive:

    Avrei bisogno di sapere se c’è la possibilità di installare una linea telefonica per avere l’adsl senza avere telecom. Non ho mai avuto la linea fissa in casa ma devo mettere internet e non vorrei telecom. Potete aiutarmi? Tra una ventina di giorni dovrei essere in grado di utilizzare il computer. Grazie infinite, Silvia

  2. Gentile Silvia,
    l’articolo descrive una situazione che calza perfettamente per le sue necessità. Occorre solo verificare che nella sua zona ci sia la copertura geografica del servizio, e per fare ciò occorre che lei si procuri un numero di telefono di rete fissa di un vicino di casa, o un negozio sotto casa.
    Ci ricontatti quando sarà in possesso di questa informazione.
    Saluti, Nicola

  3. Matthieu Zampieri scrive:

    A proposito di ADSL senza telefono fisso, non ho copertura di rete per l’ADSL e non ho telecom… una alternativa per chi non ha bisogni eccessivi potrebbe essere anche l’UMTS o no?

  4. Certo Matthieu, come dicevo all’inizio dell’articolo, ADSL è un servizio che può essere attivato solo in presenza di copertura. Nel tuo caso UMTS, una volta che hai verificato che davvero ci sia tale segnale nella tua zona, può essere un’alternativa: non super economica, ma è pur sempre un modo per collegarsi al net. Le prestazioni sono in alcuni casi discrete. Ne parlerò prossimamente!

  5. Aldo scrive:

    Salve a tutti, io vorrei sapere se posso mettere una linea adsl senza contratto telefono fisso.
    Se si, a chi posso rivolgermi? alla telecom?
    Abito in una zona dove arriva sia l’adsl che la fibra ottica.

  6. Buonasera Aldo,
    ci contatti in privato indicando un numero di rete fissa vicino alla sua abitazione/ufficio dove intende installare adsl, così possiamo vedere se c’è copertura per il servizio ADSL senza telefono fisso.

  7. Nicola scrive:

    Ciao, la cosa mi incuriosisce da parecchio tempo visto che pago cifre mostruose tra adsl e telefono con Infostrada…. vorrei sapere appunto cosa devo fare per avere la linea solo dati avendo già telefono fisso e adsl….
    Grazie 1000.

  8. Buonasera Nicola,
    dipende se vuoi mantenere la linea fissa telecom o se vuoi disdirla… sono due strade diverse e con costi diversi: infatti installare una ADSL su una linea telefonica attiva non ha costi (essendoci già la linea) mentre installare una ADSL senza la linea fissa comporta dei costi di attivazione. Le prestazioni però sono identiche.
    In entrambi i casi potrai usufruire della telefonia VoIP, che a questo punto diventa MOLTO interessante se togli la linea fissa.

  9. Matthieu Zampieri scrive:

    Volevo informare tutti che esistono alcune coperture internet WiFi che hanno prezzi standard (20€/mese) o poco più, e raggiungono velocità di 7 Mbit inoltre la maggior parte garantisce una banda minima (cosa che nessun operatore “famoso” fornisce)… Per il nord-italia consiglio MEGAWEB o NGI.

  10. Ciao Matthieu, grazie della segnalazione.
    In effetti è un’alternativa, me ne occuperò prossimamente in un articolo… devo solo avere il servizio da poter testare 😀

  11. Andrea scrive:

    Io vorrei la linea solo per Internet anche a 2 mega, quanto mi costa il canone mensile e quanto pago per l’attivazione? Vorrei sapere qualcosa di concreto: la spesa finale mensile ma senza il telefono.

  12. @Andrea
    contattaci indicando un numero di rete fissa vicino alla tua abitazione, così possiamo vedere se c’è copertura per il servizio ADSL… in seguito potremo indicarti costi di attivazione e canoni con assoluta precisione.

  13. Francesco scrive:

    Ciao Nicola.
    Il mio problema è che in tutto il circondario (nel raggio di 200 m) c’è il servizio ADSL mentre io e i miei vicini siamo collegati ad una centralina Telecom vetusta che non consente questa tecnologia. Vorrei fare qualcosa per smuovere le acque ma non so più cosa fare, ho anche dato segnalazione al Garante per le Telecomunicazioni ma non ho avuto mai risposta.

  14. Buonasera Francesco,

    la mail come la tua mi fanno capire che il digital divide è una realtà, altrochè… purtroppo penso che la cosa più giusta che tu possa fare, magari insieme ad altri amici/vicini di casa con lo stesso problema, è continuare a scrivere al Garante, magari avvalendosi della collaborazione di qualche Associazione per i Consumatori, che sono molto attente e hanno forse i mezzi per giungere dove uno di noi “persone normali” non può giungere.

    In bocca al lupo (rispondo anche alla tua mail che hai inviato in privato).

  15. Francesco scrive:

    Ti ringrazio per il prezioso consiglio ma lo abbiamo già fatto e non abbiamo avuto alcun esito.
    Grazie ancora.

  16. Capisco.
    Ora che mi avete inviato il Vs numero di telefono, proverò a interpellare il nostro fornitore, chissà che si riesca a fare qualcosa.

  17. Deby scrive:

    Vi invio il numero di rete fissa per avere informazioni sulla copertura adsl, costi, e canoni. Sarei interessata a togliere la rete di telefonia fissa e lasciare solamente l’ADSL.
    Grazie, Deby.

  18. Ale scrive:

    Chi mi metterebbe la linea fissa? La Telecom?

  19. @Deby
    pare che ADSL non sia al momento disponibile sul numero che ci avete inviato… occorre aspettare

    @Ale
    La linea la installano fisicamente i tecnici Telecom (o aziende appaltatrici), ma tu il contratto lo fai con CWNet e quindi non avrai nessun rapporto commerciali con i primi

  20. Raffaele Dell'Aquila scrive:

    Mio figlio abita in via Savioli 9/e a Riolo frazione di Castelfranco Emilia provincia di Modena cap. 41013.
    Nel palazzo in cui abita vi sono utenti telecom e nel suo appartamento vi sono i collegamenti del telefono telecom del vecchio proprietario.
    Come fare per attivare solo l’ADSL? Grazie per l’aiuto che mi darete.

  21. @Raffaele
    La prima cosa da fare è verificare la copertura del servizio (da quello che scrivi direi che è disponibile) poi è sufficiente semplicemente seguire il link indicato più in alto nel nostro articolo, e tutte le istruzioni veranno chieste passo dopo passo. E’ importante indicare in fase di registrazione che si intende attivare un servizio “ADSL in modalità nessuna linea telefonica”. In questo modo non è necessario nessun contratto telefonico attivo per avere ADSL.

  22. Caterina scrive:

    Salve,

    vorremmo poter usare i servizi offerti da CheapNet ma senza dover installare il telefono fisso. La mia vicina di casa ha il telefono fisso e ADSL con telecom.

    Nel sito di CheapNet non riesco a capire se la nostra zona è eleggibile al servizio… inoltre telecom ha dei tempi di installazione mostruosi (la mia vicina ha atteso 7 mesi per trasferire la linea, che nel frattempo pagava).

    Stando a CheapNet, dovrei quindi contattare Telecom, chiedere loro di installarmi una linea ADSL (pagando 100 Euro circa), poi comprare uno dei servizi di CheapNet (es. Facile ADSL Home 7 Mega Top?) e installarlo a casa.

    Quanti computer si possono connettere alla linea ADSL? Mio fratello abita nell’appartarmento vicino, potremmo usare entrambi la stessa connessione con 2 computer indipendenti? Rallenterebbe la connessione?

    Infine (!), che ne pensate delle connessione ADSL via satellite, tipo https://www.broadsat.com/ ?

    Grazie mille in anticipo!

  23. Buonasera Caterina,

    se ci scrivete in privato indicando il numero di rete fissa della vicina, possiamo verificare la copertura del servizio.

    Confermo a lei, come a tutti coloro che pongono la domanda, che se il servizio risulta disponibile, NON è necessario fare un contratto di rete fissa con Telecom per avere ADSL in modalità “solo linea dati”.
    In seguito sarà possibile attivare il VoIP per telefonare attraverso internet.

    Ad una linea ADSL si possono connettere decine di computer senza nessun rallentamento (in condizioni normali, ovvero se si usano i PC per normale navigazione, è ovvio che se uno di essi “scarica” 24 ore su 24 si “mangia” tutta la linea). Per avere più PC collegati all’ADSL occorre realizzare una rete LAN, che può coprire una distanza massima di 100 metri… basta tirare un cavo, valutate voi con il vostro elettricista.

    Oppure si può anche fare una LAN senza fili, utilizzando degli apparati come gli Access Point Wireless. Possiamo anche occuparcene noi, dipende da quanto siete distanti da noi, che operiamo in Biella e provincia.

    Connessione via satellite? Sarà oggetto di un prossimo articolo su NBWeb.it: restate sintonizzati!

  24. Balossi MAURO scrive:

    Ciao Nicola.
    Ho visitato il sito cheapnet.it
    Domanda: se dovessi richiedere un servizio ADSL in modalità nessuna linea telefonica, e quelli della Telecom ci impiegano 6 mesi a venire a casa mia per l’installazione cavo dati, io in questi 6 mesi pago il canone mensile a cheapnet???

    Grazie per tutte le tue segnalazioni!!

  25. Balossi MAURO scrive:

    Scusa, un’altra domanda:
    Matthieu Zampieri (in uno tra i primi commenti) consigliava anche NGI… hai avuto modo di sentiere voci positive anche su questo provider o continui a consigliare Cheapnet.it??

    Grazie ancora.

  26. Ciao Mauro,
    se fai un contratto con CheapNET per avere ADSL in modalità “nessuna linea telefonica”, la Telecom non avrà nulla a che vedere con te. Sarà compito di CheapNET garantire l’installazione del cavo dati nei tempi dichiarati in fase contrattuale (2-6 settimane). Ovviamente si, tu paghi il canone al momento della firma del contratto.

    Mi spiace ma non conosco NGI.
    Io continuo a consigliare CheapNET ai miei clienti e ai nuovi interessati, perchè il rapporto qualità/prezzo e soprattutto la serietà del customer care danno garanzie di affidabilità e concretezza. Saluti e fammi sapere se ti serve altro.

  27. Mauro Balossi scrive:

    Grazie mille Nicola per le risposte!!
    Permettimi un’altra domanda… l’ultima (promesso!)…
    L’installazione del cavo consiste anche nel “tirare” materialmente il cavo all’interno del mio appartamento?? (io possiedo già la predisposizione – ho le due scatolette telefoniche – ma penso proprio che siano vuote dentro!!)
    Grazie e… scusa se la terminologia usata non è molto appropriata, ma sono proprio a digiuno in materia!

  28. Ciao Mauro,
    la risposta è: no, l’operatore non si occuperà dell’impianto all’interno di casa tua, il suo compito termina nel momento in cui il segnale ADSL è presente nella “scatoletta” principale di “arrivo” della telefonia (quella gialla/ocra tonda).
    Poi, in alcuni casi, se il tecnico ha un po’ di tempo, può farti un favore e tirarti l’impianto, ma non è suo compito.
    Nel caso, dovrai tu contattare un elettricista per conto tuo.

  29. Valerio scrive:

    Salve,
    volevo porle qualche domanda in merito alla mia situazione. Risiedo in una casa dove è già presente una linea telefonica, ma è stata disattivata parecchi anni fa, in quanto l’abitazione è stata disabitata per alcuni anni; al momento navigo in internet con un sistema super umts ma spendo 30 euro al mese per sole 100 ore di navigazione. Vorrei installare solo una linea dati (ho la copertura adsl), ci sono dei miei colleghi di lavoro che anno attivato abbonamenti che con 20 euro al mese possono navigare 24ore su24, volendo attivare anch io un abbonamento di quel tipo cosa devo fare? quali sono le spese di attivazione della telecom?
    Grazie

  30. Salve Valerio,
    anzitutto la invito a visionare le risposte precedenti nella discussione, dove ci sono utenti che hanno una situazione simile alla sua.

    Il mio suggerimento è che una linea ADSL è sempre meglio di una linea MOBILE, anche se ammetto che ho visto delle ottime connessioni (Vodafone e Tre) funzionare bene, però risentono tantissimo delle condizioni ambientali e geografiche (la qualità della connessione è inficiata dalla zona, in centro a una grande città si hanno meno problemi che in collina o montagna, ecc.)
    Ovviamente una connessione MOBILE ha il vantaggio di essere “portabile”, però ripeto, la qualità di una “buona” ADSL non è paragonabile.

    Non conosco le tariffe di altri operatori, in quanto (come si evince dai miei articoli) io propongo i servizi di CWNet/Eutelia, per ragioni che sono: qualità, affidabilità e un buon customer care.
    Un contratto “ADSL senza linea telefonica” non richiede nessun intervento da parte di Telecom Italia, e anche se costa un pochino di più rispetto al classico “Alice”, ha dei vantaggi che verranno apprezzati nel tempo.

    Concludendo, se lei ha la copertura ADSL, io le consiglierei il contratto “ADSL in modalità nessuna linea telefonica”, che costa 95 Euro+iva di attivazione + il canone che dipende dal profilo scelto. Provi a seguire questo link per il listino ufficiale: https://www.nbweb.it/cwnet-adsl.html.

    A disposizione per altri chiarimenti.

  31. Giuseppe scrive:

    Salve vorrei insattalare l’adsl senza linea telefonica ma risiedo in una abitazione che non ha l’impianto del telefono! Vorrei sapere se attivando questo determinato contratto mi verrà anche fatto l’impianto! ovviamente non pagando costi aggiuntivi con l’installazione! Grazie

  32. Buon giorno Giuseppe,

    certo, l’impianto telefonico viene realizzato durante l’installazione della linea “ADSL in modalità nessuna linea telefonica”. Ovviamente non le faranno la “diramazione” interna in casa sua, questo è compito del singolo, però le porteranno in casa la classica presa a conchiglia color ocra come se fosse un impianto telefonico normale. Anzi, il costo di attivazione (95 euro + iva) serve proprio per coprire tale lavoro.

    Provi a seguire il link del listino ufficiale: https://www.nbweb.it/cwnet-adsl.html.

    A disposizione.

  33. ombretta scrive:

    Vorrei sapere i costi per l’installazione adsl senza linea telefonica fissa e il costo per la navigazione internet. Numero di telefono di un mio vicino di casa 017333xxx.

  34. Buonasera Ombretta,

    il servizio è disponibile sul numero da lei indicato (il suo vicino di casa). Si può pertanto ordinare ADSL in “modalità nessuna linea telefonica” e quindi senza linea telefonica fissa e senza canone Telecom.

    L’attivazione è in promozione e costa 65 Euro (fino al 6 novembre)!!!
    E’ un ottimo affare, se consideriamo che attivare una linea telefonica “normale” costa parecchio di più e poi c’è il canone!

    Le tariffe di Cheapnet Facile ADSL sono tutte FLAT ovvero, si paga un fisso per navigare 24 ore al giorno e scaricare quanto si vuole, senza limiti. Il contratto base costa 22.95 Euro + 8.50 Euro (la tassa per avere la linea senza Telecom), sono costi mensili.

  35. Matthieu Zampieri scrive:

    Alla faccina, così poco… io pago 54€ iva inclusa al mese >_<…
    Senza contare i 300€ di attivazione… 😀
    E’ anche vero però che la copertura dell’adsl via cavo in Italia non è proprio ottimale…

  36. Claudia scrive:

    Ciao, vorrei sapere come si può mettere l’adsl senza telefono fisso? A me serve ma i miei genitori non vogliono mettermi il telefono fisso, e vado su internet con una chiavetta. Aiutatemi.

  37. Accidenti, mi accorgo che le persone stanno scrivendo senza leggere i commenti, in quanto le domande sono sempre le stesse:

    – come si può mettere adsl senza telefono fisso?
    – è possibile avere adsl senza canone Telecom?
    – quanto costa navigare 24 ore su 24 senza avere il canone fisso?

    Tutto questo mi fa pensare una cosa: le persone sono confuse, disorientate dalla marea di proposte, per non dire spaventate da questo coacervo di operatori, telefonie fisse e mobili, chiavette, UMTS, Edge, Flat-Rate e altre decine di termini poco comprensibili, che purtroppo confondono l’utente “medio” che vorrebbe delle risposte chiare e facilmente comprensibili.

    Le risposte, cara Claudia, sono nel commento poco sopra al tuo.
    Ma ciò che più conta, e non mi stanco di ripeterlo, è la differenza che c’è fra un operatore come CWNet e altri operatori, che conosco per via del mio quotidiano combattimento: prezzi chiari, soluzioni ADSL funzionanti, e customer care all’altezza.
    A voi la scelta.

    Il contratto base costa 22.95 Euro + 8.50 Euro (la tassa per avere la linea senza Telecom). Attivazione: 65 Euro in promozione.

    Seguite questo link per iniziare l’avventura:
    https://www.nbweb.it/cwnet-adsl.html.

  38. Guerino scrive:

    Ciao, sono un cliente infostrada da qualche mese e non pago più il canone telecom, ma nonostante questo mi son reso conto di pagare troppo in bolletta perchè non uso il telefono fisso ma solo l’adsl. C’è la possibilità di avere solo una linea adsl senza telefono? Qual è la più economica o vantaggiosa nel rapporto qualità/prezzo tenendo conto che vivo in provincia di Lecce?

  39. Pingback: NBWeb.it - ADSL senza telefono fisso: conviene?

  40. Robert@ scrive:

    Ciao, sono due anni che uso Cheapnet, pago € 85 ogni due mesi (quel + tassa per avere la linea senza telecom mi sembra già un canone 😉
    La mia connessione dovrebbe essere a 20 mega ma non viaggio a una velocità maggiore di 1 mega, ho provato più volte a contattare l’assistenza ma alla fine la musica è sempre quella… ballo poco.
    Conclusioni, alla fine non credo di avere un risparmio maggiore di chi naviga con connessione standard.

  41. @Robert@
    Ciao, mi spiace che tu abbia quel genere di problema.
    Purtroppo, non essendo tu un mio “utente” di Cheapnet, non riesco ad occuparmi direttamente della tua pratica…

    Quello che posso consigliarti è di contattare il supporto tecnico e spiegargli minuziosamente il tuo problema, invitandoli a non trascurare le tue richieste: per mia esperienza il loro customare care è sempre molto attento.

    Qualche tempo fa abbiamo avuto un problema simile con un mio cliente, e alla fine dopo molti scambi di email, e alcuni interventi, il problema è stato risolto. Fammi sapere se posso esserti utile in qualche modo.

    p.s. di dove sei? (scrivi pure anche via mail)

  42. Giancarlo scrive:

    Complimenti Sig. Nicola, ho letto tutte le sue risposte ai vari quesiti e mi ha chiarito le idee… anche se mi rimane il dubbio su quale gestore scegliere in questa jungla di offerte volutamente complicate… anche io sono senza linea fissa e attualmente navigo con modem telefonico TIM umts a 921 Kbps. Grazie anticipato per i suoi commenti.

  43. Buonasera Giancarlo, grazie per aver visitato il nostro sito.

    NBWeb.it propone ADSL di CWNet, da anni, in qualità di rivenditore autorizzato. Per ulteriori informazioni, provi a consultare questo indirizzo:

    ADSL senza telefono fisso

    In questo momento c’è anche un’ottima promozione in corso, davvero conveniente. Mi faccia sapere come procede.

  44. Luigi scrive:

    Ciao, io ho un problema ed un bel pò di confusione in testa. A casa ho il cavo telefonico perfettamente allacciato (ex cliente telecom, disdetto da circa un anno) ma non ho nessun contratto con nessuna compagnia telefonica. In pratica il cavo è ‘passato’ nelle mie mura ed allacciato appieno alla linea telefonica, ma all’attivo privo di gestore. Ora quel che vi chiedo è:
    vorrei un’adsl abbastanza economica, discrete prestazioni, che non mi costringa a pagare il canone telecom, che io possa installare senza problemi, insomma una compagnia che mi installi una sola connessione dati e niente più (quale compagnia), il cavo già ce l’ho, e qualche delucidazione se oltre ai fatidici 19.90 al mese (esempio) si paga altro, e se si, quanto.
    IMPORTANTISSIMO: io abito in basilicata, marsico nuovo (potenza) cap 85052, e questo rende tutto più complicato alle compagnie raggiungermi. Resto in attesa di una vostra delucidazione, grazie mille!

  45. Buon giorno Luigi, grazie per aver consultato il nostro sito. Ci fa piacere che la gente ci raggiunga per chiedere delucidazioni sulle possibilità di un contratto di ADSL senza telefono fisso, in quanto la “domanda” per questo tipo di servizio aumenta ogni giorno di più, e non è certo facile districarsi nella giungla di offerte e operatori.

    Tra l’altro stiamo per fare una recensione di operatori che offrono questi tipi di contratto, per offrire una alternativa a CWNet che offriamo – in qualità di rivenditori – da tempo.

    La invito dunque a visitare questo sito per avere una panoramica delle offerte attuali: clicca qui per vedere Facile ADSL Home 7 Mega.

    Per poter verificare la copertura del servizio, la invito a comunicarci in privato il numero di telefono (fisso) di un suo vicino di casa. Grazie, a presto.

  46. Davide scrive:

    Ciao Nicola,
    vorrei solo chiederti le motivazioni per cui dobbiamo pagare una tassa in più di ben 8.50 euro in più se ci stacchiamo da Telecom. Ovviamente temo che di questa a voi resti in tasca ben poco, mi sembra una specie di canone che continueremo per sempre a pagare a Telecom, alla faccia della liberalizzazione. Potresti chiarirmi le motivazioni di questa tassa aggiuntiva? Grazie mille.

  47. @Davide
    hai perfettamente ragione, quel balzello di 8.50 in più è stato introdotto in seguito alle pressioni dell’operatore incumbent, che si vede sfilare via i clienti… posso dirti che io ho “goduto” del periodo di grazia in cui quella tassa non c’era ancora, che è stata introdotta non molto tempo fa (dovrei andare a vedere ma credo un paio d’anni)…

    Inoltre è proprio come dici tu: di quegli 8.50 a noi rivenditori (e nemmeno ai provider) arriva nulla… siamo in Italia, amico mio!

    Con tutto che, secondo me, ADSL senza telefono fisso continua a essere conveniente, soprattutto per chi sceglie di rinunciare al canone, e anche considerato che oggi è possibile telefonare via VoIP con tutti i principali operatori.

    Spero di esserti stati utile, se hai bisogno di altre info, chiedi pure.

  48. Andrew-LC scrive:

    Salve a tutti, ho un “ENORME” problema:
    intanto abito in una zona NON raggiunta da ADSL (quartiere Cinquina – Bufalotta di Roma); inoltre la mia villetta è di Nuova costruzione, quindi non è ancora raggiunta dalla Rete Telecom (manca proprio il cavo Portante)… Già fatta domanda anche alla Telecom ma devono fare i lavori sul manto stradale, quindi c’è da fare la domanda al comune… insomma una storia lunghissima.
    Per la telefonia mi stò arrangiando con i Cellulari (della TRE, perchè prende solo questo operatore).
    Per internet, che soluzioni ci sono?
    Beh… ne approfitto… se ci sono soluzioni “alternative” anche per la telefonia, sono ben accette!!!

  49. @Andrew
    Che dire? Per prima cosa occorre verificare la copertura di un operatore “no Telecom”, quindi dovresti indicarci (privatamente via email) un numero di telefono il più possibile vicino alla zona. A quel punto possiamo vedere se c’è possibilità di avere ADSL via doppino telefonico (anche senza Telecom).
    Altrimenti… la chiavetta mi sembra una soluzione alternativa, pur con tutti i limiti (c’è copertura UMTS/HSUPA?); nel caso non sia proprio possibile ottenere un collegamento ADSL si potrebbe optare per una HDSL (ma i costi salgono parecchio) oppure per una ISDN con tariffa Flat: sommando i costi di canone e della flat comunque saliresti a circa 50 Euro al mese (mal contati).

  50. Andrew-LC scrive:

    Salve Nicola,
    volevo intanto ringraziarti per gli ottimi consigli che hai saputo darmi con la tua risposta… Non credo però di aver spiegato chiaramente il mio problema… il mio appartamento (un piccolo villino di nuova costruzione) è circondato da diversi mq di terreno, quindi NON è raggiunto da nessun traliccio di Telecom (non arriva proprio la Rete). Come faccio quindi a installare una ADSL con doppino telefonico?
    Per il numero di Tel del Vicino, posso tranquillamente darti questo: 0687122065 che è quello di uno “smorzo” proprio a fianco a me (non ci sono problemi di Privacy). Loro sono gli unici (in tutto il quartiere) che sono riusciti ad avere l’ADSL di Fastweb (contratto Aziendale), mentre invece l’intero quartiere NON è ancora raggiunto da nessun ADSL, di nessun operatore.
    Se magari il loro caso è un pò “particolare” posso darti tranquillamente anche quest’altro numero: 0687121614…
    Nel mio stato attuale, perciò, ho bisogno innanzitutto di una Linea Telefonica, e poi ho necessità di avere anche una ADSL… Voi sareste in grado di risolvere il mio “intrigo”???

  51. Ciao Andrew, ti ho inviato a comunicare un numero “vicino” proprio perchè alcuni operatori alternativi a Telecom, come quello che io pubblicizzo maggiormente su questo sito ovvero CWNet (che utilizza Eutelia come carrier), possono portare un doppino telefonico anche se non esiste la linea Telecom… ovviamente dipende da alcune circostanze geografiche, ed ecco perchè ti ho chiesto i numeri…
    Per proseguire la ricerca dovresti indicare, per favore:
    – nei numeri che hai postato qual è il numero e quale è il prefisso
    – se possibile indicare il numero di Telecom Italia più vicino, perchè (pur non sapendo bene qual è il prefisso) sembra che entrambi quelli che hai citato siano inesistenti
    p.s. che significa “smorzo”? 😀

  52. @Andrew
    Ti invito a fare un po’ di prove andando direttamente tu sul sito: vai su CWNet/Eutelia e prova a fare la verifica di copertura, inserendo più numeri…

  53. Andrew-LC scrive:

    Salve Nicola, ti ricordi di me?
    Ci siamo sentiti (anzi… scritti) circa 1 mese fa…

    A Febbraio 2009 sono andato ad abitare in una villetta di nuova costruzione, NON raggiunta dalla linea Telecom
    (manca cioè il cavo portante). Il quartiere in questione è CINQUINA (ROMA) che tra l’altro non è ancora raggiunto da alcuna ADSL.

    Tramite infatti un sito web (anti-digital-divide) ho effettuato una ricerca sulla mia Centrale Telefonica, e il risultato è stato il seguente:
    . ADSL = Non disponibile
    . ULL = Non disponibile
    . VIRTUAL CHANNEL 8MB (SHDSL) = “Disponibile”
    . CIRCUITO DIRETTO 2MB = “Disponibile”

    Perciò, come già risaputo, nel nostro quartiere (in continua crescita) non abbiamo ancora nessuna speranza per l’ADSL, ma sembrerebbe esserci possibilità invece solo per la SHDSL (che se non vado errato è anche piuttosto costosa).

    Come però ti accennavo poco fa, la mia abitazione c’ha pure il problema di NON essere raggiunta nemmeno dalla normale linea telefonica (dal cavo portante di Telecom). Abbiamo provato a fare la domanda, ma in teoria dovrebbe
    intervenire il Comune di Roma, che deve fare dei lavori sul manto stradale per prendere il cavo portante da una palazzina di fronte.

    Che tu sappia, esiste quindi qualche “alternativa” per poter avere una linea telefonica in casa, ma soprattutto per poter avere una sorta di ADSL per la navigazione internet?

    Tieni presente che al momento stò navigando in internet tramite chiavetta della “TRE”, e sinceramente non sono neanche tanto soddisfatto della velocità offerta.

  54. Ciao Andrew, fatti portare una CDN (Collegamento Diretto Numerico)!! No, scherzo, non sono aggiornatissimo sui costi ma non penso siano certo bassi… idem per SHDSL: costi altini! (penso siamo sul centinaio di euro di canone al mese, a salire)…

    La situazione è spinosa: potresti provare a contattare la CWNet al numero verde, e chiedere di parlare con un operatore, e vedere se possono portarti la ADSL Senza Linea Telefonica, che poi significa che ti porterebbero un doppino di proprietà loro… non essendoci nemmeno l’ULL temo che non sia facile, ma tentar non nuoce!

  55. Pino scrive:

    Andrew-LC il 23 marzo 2009 ha scritto: posso darti tranquillamente anche quest’altro numero: 0687121614

    Ma che numero è questo??

  56. @Pino
    infatti non ho potuto verificare la copertura del servizio ADSL senza telefono fisso, in quanto non sono riuscito a decodificare quel numero…

  57. maurizio genocchi scrive:

    Ho appena chiamato l’operatore di alice per attivare il servizio ADSL utilizzando solo il doppino esistente (senza telefono) ma mi è stato risposto che ci vuole per forza un numero telefonico…

  58. maurizio genocchi scrive:

    Preciso che in precedenza avevo un numero telefonico in quella abitazione che ho disdetto da circa un anno.

  59. Ciao Maurizio,
    la sua situazione è la classica situazione “tipicamente italica”: l’operatore principale (Telecom) immette sul mercato ADSL senza canone, poi non è in grado di comprendere che il cliente vuole quello, perchè “vede” che c’era un contratto telefonico in precedenza…

    Dunque, le soluzioni possibili secondo me sono due:

    1) attivare un profilo come Alice Casa: occorre proprio richiedere specificatamente quel contratto per non avere il canone Telecom… al lato pratico loro attiveranno comunque un contratto sul doppino esistente, ma tu non pagherai il canone (anche se la linea è sempre la stessa)

    2) dirottare la propria scelta su un provider differente da Telecom: in questo caso il gestore (che può essre Tiscali, Fastweb, o CWNet che noi proponiamo da sempre su questo sito) ti porta un nuovo doppino telefonico, ed in questo modo Telecom “non sa nemmeno che esisti”.

    A te la scelta 🙂

  60. maurizio genocchi scrive:

    Grazie… seguirò il consiglio.

  61. @maurizio
    prego, speriamo di esserti stato utile.

  62. loredana scrive:

    Buongiorno Nicola,
    ti pongo il mio problema: vorrei attivare solo linea ADSL su seconda casa in Sardegna, (in fase di costruzione) premetto in zona un pò isolata. Ho contattato Telecom, si deve per forza attivare anche la linea telefonica (con relativo canone fisso mensile) per avere l’Adsl e si paga in più il canone fisso di 19,95 mese per l’ADSL. L’ADSL mi serve per la video sorveglianza. La mia domanda è: a chi mi devo rivolgere per farmi portare dalla strada principale all’abitazione il cavo e poi mi allaccio a chi voglio io? La zona, mi sono informata, è già raggiunta dall’ADSL. Ti ringrazio se vorrai dedicarmi un pò del tuo tempo. Buona giornata

  63. Ciao Loredana,
    io credo che, nel 99% dei casi, se la zona è raggiunta dal servizio ADSL di Telecom Italia, è raggiungibile (in ULL) anche dagli altri gestori. Pertanto penso che sia possibile attivare una ADSL senza canone Telecom (se interessa), ma per verificare questa informazione dovresti fornirci un numero di telefono situato nei paraggi della casa.
    p.s. nel caso in cui si intenda optare per una ADSL senza canone Telecom, sarà compito nel nuovo gestore portare il cavetto adeguato fino in casa tua

  64. loredana scrive:

    Che velocità, grazie. Ho recuperato il nr di un agriturismo 078965412 sarà a circa 400 mt.

  65. OK, qual è il prefiso e quale il numero?

  66. loredana scrive:

    0789 65412 è un agriturismo a circa 400 mt dall’abitazione. grazie

  67. Loredana, il servizio di check della copertura non è disponibile oggi… riprovo domani.

  68. loredana scrive:

    Salve Nicola, ti è stato possibile fare il check della copertura?
    Io ho provato sul sito della Tiscali e mi dicono che non è ancora raggiunto, cosa che invece mi dice l’operatore telefonico. Non ci capisco più nulla!! Grazie per l’interessamento.

  69. Buonasera Loredana,
    purtroppo il check della copertura continua a dirmi “servizio di check non disponibile” però se uso un numero di centro Milano, mi dice “ADSL disponibile!”, quindi inizio a temere che quel numero non gli piaccia… riesci a darmi un altro numero, di Telecom Italia, sempre nei paraggi?

  70. Emanuel Amaglio scrive:

    Ciao Nicola come tutti qui sopra mi trovo nella situazione di dare un calcio all’odiato canone fisso per il telefono e voler utilizzare solo internet.

    Ora più leggo e più rimbambisco…

    La mia situazione è questa. Ho appena ristrutturato un soffitto rendendolo un appartamento.

    Ora io voglio avere Internet e stop visto che poi utilizzerò il cellulare per parlare o i vari programmi su internet (skype Ts etc…).

    Gli appartamenti sotto i miei sono abitati e hanno il telefono. La linea per adsl è già coperta.

    Ora io vorrei sapere se una volta chiamati di CheapNet i tecnici loro arrivano, mi fanno arrivare il cavo fino all’appartamento e poi io collego un cavo fino al mio modem e stop o devo fare altro?

    Fatemi sapere cosa devo fare per filo e per segno. Rispondetemi anche via mail.

    Grazie di tutto.

  71. Ciao Emanuel, grazie anzitutto per averci contattato.
    Proverò a spiegarti quali sono i passaggi per avere ADSL senza telefono fisso:

    1) verificare la copertura del servizio, utilizzando un numero di telefono dei vicini di casa (e tu mi sembra che abbia già avuto esito positivo)
    2) ordinare ADSL senza telefono fisso: CheapNet lo chiama “ADSL in modalità nessuna linea telefonica”
    3) il tecnico di CheapNet (o più facilmente un tecnico di Telecom che viene per conto di CheapNet) viene in casa tua e ti porta un nuovo doppino telefonico (o si aggancia ad uno esistente se esiste già)
    4) quando il tecnico ha finito, dopo 2-3 giorni ti danno conferma via email della attivazione avvenuta
    5) colleghi il tuo modem alla nuova presa telefonica che ti hanno installato
    6) navighi e ti diverti senza più pagare il canone Telecom 🙂

  72. Hernando scrive:

    Ciao Nicola io ho lo stesso problema di tutti più o meno, allora io abito verso Castel di Leva e nel mio appartamento non c’è il cavo del telefono, infatti nessuno degli inquilini usa il telefono per questo motivo. Il proprietario dice che ha fatto la richiesta alla telecom, ma sono passati più di 4 mesi e ancora non si sa nulla, quindi vorrei sapere se nella mia zona si può mettere ADSL senza il cavo del telefono; il numero più vicino a casa mia è 06 71353005. Grazie in anticipo!

  73. Ciao Hernando, grazie per averci contattato.
    Il numero di telefono che hai indicato ha la copertura di ADSL senza telefono fisso e dunque senza Telecom!
    I passi da seguire sono:
    – andare sul sito di CWNet cliccando qui
    – compilare la registrazione gratuita
    – ordinare ADSL specificando durante l’ordine la “modalità nessuna linea telefonica”
    Sarà compito della CWNet portare un cavo telefonico apposito per casa tua, senza nessun costo aggiuntivo in quanto c’è la promozione!

  74. Hernando scrive:

    Quale ADSL posso mettere? Quella da 7 Mega oppure posso mettere anche le altre tipo quella da 20 Mega? Poi un’altra cosa: con questo servizio ho un limite per scaricare? Tipo le chiavette internet hanno un limite tipo 10gb se vai oltre ti fanno pagare…

  75. Hernando scrive:

    Nicola mi sono espresso male: quello che manca è l’armadietto, quello che si mette in strada della telecom… si può fare lo stesso senza quello?

  76. Ciao Hernando,
    sul numnero che hai indicato è disponibile la 7 Mega, ma non è disponibile la 20 Mega.
    Sull’ADSL di Cheapnet non ci sono limiti, né filtraggio: puoi usarla 24 ore su 24, senza limiti di scaricamento.

  77. Samuele scrive:

    Ciao a tutti sono Samuele e volevo mettere l’ADSL… ho già la presa telefonica ma non ho il numero telefonico e non voglio metterlo, praticamente vorrei mettere l’ADSL con un semplice modem, router, wireless o altro senza il telefono fisso, mi chiedevo se si poteva fare?… se si con quale compagnia?? (Alice Adsl, Tele2, Infostrada…) ma preciso che non voglio mettere pendrive (3, vodafone) con abbonamenti telefonici cellulari… (perchè da quello che ho capito trasmettono meno banda (per chiarirsi rete).
    Ho chiesto troppo? Grazie…

  78. @Samuele
    L’ADSL può essere tranquillamente installata in modalità “naked”, che significa appunto che non verrà legata a nessun contratto di telefonia fissa!
    Su questo stesso sito stiamo da tempo promuovendo l’operatore CheapNet, che ha un ottimo contratto ADSL in modalità “naked” come serve a te, ed è tra l’altro in promozione quindi puoi dare un’occhiata ai prezzi a questo link: ADSL CheapNet senza linea telefonica.

  79. Massimo scrive:

    Ho solo in casa il doppino per il telefono (2 fili). Vodafone ha detto che mi porta Adsl? E’ possibile? Telecom ha detto che è impossibile perchè nella cabina (di smistamento in strada) non è piu possibile aggiungere fili. Per avere Adsl ci vogliono 4 fili. Come devo fare per avere questa Adsl?

  80. Ciao Massimo,
    il tuo dubbio è legittimo, ma in realtà non è necessario preoccuparsi di questi fattori quando si acquista una ADSL, perchè è compito del provider portare i fili se non sono presenti.

    La cosa importante che devi fare è capire se puoi attivare un contratto ADSL senza telefono fisso (come quello di CheapNet di cui parliamo in questa pagina) e sarà compito del gestore procurare tutto ciò che manca per farti avere Adsl! Facci sapere come prosegue.

  81. Francesco scrive:

    Ciao Nicola.
    Io al momento ho una linea telefonica con Telecom ma vorrei installare una adsl con l’operatore da te consigliato (Cheapnet).
    Il problema è che vorrei continuare a telefonare con Telecom mentre usare un Adsl Cheapnet in modo da avere due bollette: una di Telecom per le chiamate e una di Cheapnet per Adsl. E’ possibile questo oppure una volta che sottoscrivo un contratto Cheapnet mi si annulla ogni contratto con Telecom?

  82. Ciao Francesco, se tu ordini una “ADSL senza telefono fisso” con Cheapnet, se quando fai l’ordine specifichi la “modalità nessuna linea telefonica” ti verrà portata una nuova linea, in pratica come se tu non avessi nessun contratto con Telecom; o per meglio dire, ti verrà erogato il servizio con un contratto parallelo.
    A quel punto avrai due bollette: una di Telecom e una di Cheapnet.
    Quindi: si può fare! Ma ti conviene avere due bollette?

  83. Antonio scrive:

    Ciao, io ho un contratto ADSL con Telecom, mio padre vorrebbe togliersi il telefono con relativo canone ma non lo fa per me, per la mia ADSL. Ora, leggendo questo forum, ho visto che si può tranquillamente togliere il telefono. Ma una domanda sorge spontanea: avendo già la linea ADSL, c’è da pagare un nuovo costo di attivazione? I costi di navigazione, volendo restare nell’ambito telecom, son diversi? Chiedo questo perchè, se i costi son più alti, quale, in effetti, è il vantaggio di togliere il canone? Grazie.

  84. Ciao Antonio, la tua domanda è tutt’altro che di facile risposta.
    La versione breve è: se hai un contratto Telecom + Alice 7 Mega, per avere prestazioni simili arriverai a spendere dai 30 ai 40 al mese, con altri gestori. Il vantaggio è che ci sono numerose promozioni, e potresti riuscire (se cambi gestore) ad avere un canone dimezzato per periodi di anche 1 anno.
    Funziona un po’ come per la telefonia mobile: se cambi gestore, ci sono offerte vantaggiosissime.
    Però, una volta terminato il periodo promozionale, il costo arriverà ad essere molto simile a quello che paghi ora.
    Spero di esserti stato d’aiuto… nel caso vai su un sito di Comparazione ADSL per vedere tutte le offerte del momento.

  85. Antonio scrive:

    Allora mi conviene rimanere così come stò, senza andare a infilarsi in mezzo a casini vari. Grazie.

  86. Antonello scrive:

    Buonasera, attualmente ho una connessione con penna usb della 3, la sua lentezza assurda in certi momenti della giornata mi sta spingendo a voler tornare all’adsl (fino a due anni fà avevo adsl + telefono, poi ho disdetto e ho tolto la linea telefonica).
    Ora se ho ben capito, dovrei chiamare la Telecom, farmi installare solo la linea dati e poi rivolgermi a quale compagnia per avere adsl senza telefono? Inoltre la connessione sarebbe sicura? Mica cade o avrebbe problemi? Grazie infinite.

  87. Alex scrive:

    Salve le scrivo per porle una domanda… in casa di mia cugina c’è già la presa del telefono ma senza linea poichè è stata disdetta diversi anni fà… ora lei vorrebbe mettere l’ADSL senza telefono fisso, la zona è coperta… ho letto anche gli altri post ma non ho capito bene se bisogna pagare un altra attivazione per tutto questo o solamente l’abbonamento che lei andrà a fare. In attesa di risposta, porgo i miei più sentiti saluti.

  88. Un saluto a tutti, rispondiamo alle ultime domande cercando di fare chiarezza sull’argomento “ADSL senza linea telefonica”.

    Per installare una linea “ADSL solo dati” NON occorre chiamare la Telecom: occorre rivolgersi al gestore con cui intendete fare l’abbonamento (a meno che sia Telecom con cui intendete abbonarvi).

    Il gestore applica un costo di attivazione indipendentemente dal fatto che vi sia già la presenza di un doppino telefonico o di una linea, perchè la linea deve essere collegata (in senso digitale e non fisicamente) alle linee del nuovo gestore con cui intendete abbonarvi.

    Quando vedete una promozione con scritto “attivazione gratuita” allora significa che il servizio di attivazione non sarà da pagare, ma nel caso di “ADSL solo dati” un costo – anche minimo – c’è quasi sempre (salvo rari casi).

  89. Pingback: Telefonare dal pc - Il Forum ufficiale di Multiplayer.it, con discussioni, sondaggi e le ultime informazioni

  90. Carlo scrive:

    Sono interessato anch’io al problema, vorrei chiedere Hernando, a distanza di parecchio tempo, se è riuscito a risolvere il problema con Cheapnet.

  91. Light Yagami scrive:

    Salve a tutti, ho risposto solo per mandare avanti la discussione e spero che qualcuno scriva qualcosa in futuro. Ho scritto tutto questo col mio Nokia 5250. Ciao a tutti. A presto.

  92. Giuseppe23 scrive:

    Ciao premetto che sono completamente ignorante in materia e anche leggendo non ho capito granchè … comunque il mio problema è che vorrei mettere l’Adsl, ma tra qualche mese (possono essere 1 o 2 ma anche 12) devo trasferirmi quindi cambiare casa… io non ho telefono fisso. Non ho capito bene: se voglio mettere adsl mi devo installare comunque qualcosa di fisso alla parete di casa, visto il trasferimento mi conviene farlo? Oppure non ho capito niente e posso tranquillamente farmi adsl che potrò subito usare nella casa nuova, tanto non c’è nulla di fisso?

  93. Matteo scrive:

    Ciao Nicola
    vorrei chiederti cosa posso fare, e se lo posso fare, per avere “ADSL senza telefono fisso”??
    Io ho un abbonamento “Absolute ADSL” con Infostrada, linea fissa del telefono che pago allo scatto + ADSL Flat. Bene: io sono stufo dei costi del telefono fisso.
    Mi piacerebbe trasformare il telefono fisso in Voip e quindi pagare soltanto un canone per l’Adsl. L’operatore lo devo ancora decidere, mi guarderò un po’ in giro per le eventuali offerte… ma di certo voglio disdire questo contratto.

    Ecco il tutto!
    Come potrei fare per muovermi al meglio???

    E’ possibile attivare “ADSL senza telefono fisso” con un altro operatore prima di dire addio ad Infostrada??

    Mille grazie in anticipo per il tuo aiuto, Matteo.

  94. Antonio scrive:

    Ciao Nicola, io ho un problema e non so cosa fare, abito in un condominio già da 2 anni, ma la cabina con relativi allacci della Telecom non ci sono, il costruttore ha già messo l’avvocato e fatto ricorso da più di 5 anni ma niente ancora, non hanno intenzione di venire ad allacciare questa maledetta cabina, c’è un modo alternativo per aver l’adsl senza il bisogno di Telecom?

  95. Soc. Monte.Car - Montelibretti scrive:

    Ho installato da pochi giorni per la Società che rappresento un impianto di videosorveglianza condominiale. Nella possibilità di voler telecontrollare da remoto tutto l’impianto che è installato all’interno di un box avrei necessità di attivare solo ed esclusivamente una linea ADSL a basso costo solo per le eventuali connessioni da remoto. Tutte le ditte che si son presentate quà in zona per il sopralluogo mi han dato una certa fattibilità con costi estremamente ridotti di gestione e vorrei provare ad attivare il tutto in questi termini, visto e considerato che non si necessità al momento di un eventuale linea telefonica che risulterebbe inutilizzata.
    Qualcuno sà a quale Gestore mi posso rivolgere che non sia Telecom Italia?

  96. Maria Teresa Maccario scrive:

    Un commento? Sono “ignorante” di tecnologia, provo a lanciare il mio problema. Vorrei utilizzare in una seconda casa, abitata solo da giugno a settembre, un qualcosa che mi permetta di usare PC e telefonare quindi con Skype. Non dispongo di fili telefonici, e non voglio fare lavori di muratura/elettricità. Nelle case vicine abitano residenti con telefono fisso dai tempi SIP. Cosa devo fare? Scegliere un gestore tra i tanti esaminando le offerte magari dopo aver verificato la copertura? Questa come si verifica?

  97. Ciao Maria Teresa, da come descrivi la situazione di utilizzo che intendi farne, secondo me la soluzione migliore è utilizzare una “chiavetta internet” e fare un collegamento mobile. In tal modo ti eviti un costo fisso di una adsl, che è comunque da considerare un contratto su base (minimo) annuale. Invece, con la internet key, potrai decidere di pagare su base mensile, ed utilizzare quindi solo quello che effettivamente ti serve.

  98. Pavel Popa scrive:

    Salve, espongo il mio problema che è il seguente: abito in un paesino distante 7 km da Ferrara, ormai sono quasi 2 anni da quando il proprio comune c’ha messo l’adsl, però il problema è che la propria abitazione non dispone di nessun cavo portante per poter usare il “www”. Quindi c’è bisogno di un installazione dell’impianto telefonico vero, per portare in casa il cavo per la connessione? Se si sul sito della telecom ho letto che installare un nuovo impianto costa all’incirca 147 eeeuriiii + l’intervento del tecnico che sono altri 90, quindi una spesa di circa 250 euro solo per portare un cavo dati del cavolo in casa?? Ma sono matti?! Mi chiedevo quindi se magari fastweb si comporta diversamente da questo punto di vista, insomma qualsiasi suggerimento decente è ben accettato, grazie e aspetto qualche suggerimento o probabile soluzione al mio problema non da poco.

  99. Carlo scrive:

    Buon giorno, vi scrivo per esporre il mio problema: il mio vicino di casa (che abita dall’altra parte dell strada) ha richiesto il telefono fisso con Infostrada e ora ha adsl + telefono fisso con loro. Io ho fatto la medesima richiesta con Telecom ma al call-center mi dicono che non è possibile portare la rete fissa nella mia abitazione… secondo voi, come è possibile questa cosa?

  100. Chiara scrive:

    Ciao io ho lo stesso quesito dell’utente Francesco: vorrei mantenere la linea Telecom per conservare il mio numero di rete fissa, e allo stesso tempo vorrei attivare una adsl con un altro operatore (magari cheapnet che consigliate voi) è possibile avere due linee nella stessa abitazione?

  101. Cristian scrive:

    Salve a tutti… abbiamo la possibilità di darVi Adsl. Chi è interessato può contattarmi indicando indirizzo (per nuova linea) o nr telefono (se la linea è già attiva). Indicate anche un nr dove reperirVi per proporVi offerta. Grazie!

I commenti sono chiusi.