Tag: marketing

Rapporto Best Global Brands 2016

Giunto alla 17esima edizione, il rapporto di Interbrand è ormai divenuto uno strumento indispensabile per capire quali sono i marchi più importanti su scala globale. Per quel che riguarda il 2016, stando alla grande società di consulenza con sede a New York, il brand che vale di più in assoluto è quello di Apple, seguito a ruota da Google e dalla “eterna” Coca Cola.

Le prime posizioni di questa speciale graduatoria sono appannaggio di marchi tecnologici e automobilistici, mentre l’Italia fa giusto un paio di apparizioni all’interno delle prime dieci posizioni. E lo fa grazie ai suoi brand di moda: Gucci si piazza a metà della classifica, mentre più indietro troviamo Prada, comunque ceduta in tempi recenti a un gruppo francese. L’infografica realizzata da Stampaprint illustra le prime posizioni della classifica di Interbrand, i marchi che hanno fatto i balzi più significativi in avanti o indietro nella classifica e una serie di cifre e curiosità.

Interbrand Miglior Brand 2016

(Clicca sull’immagine per ingrandirla)

Social Media e Print Marketing: Promuoversi anche Offline

Print Marketing

Con Social Media Marketing si intende quell’ambito del marketing che si occupa di generare visibilità sui canali social media. Ossia su delle piattaforme online che le persone adottano per condividere contenuti testuali, immagini, video e audio. Se ne parla, oggi, sempre più diffusamente, ed in un precedente articolo noi abbiamo trattato il tema dell’influenza che i Social hanno sulla nostra vita quotidiana.

Come le Reti Sociali influenzano la nostra presenza online

Reti Sociali e influenza

I social network e le nostre relazioni interpersonali

Cari lettori ed amici, oggi mi vorrei soffermare su un tema a noi tutti vicino, ovvero i social network. Avete mai pensato a quanto questa realtà virtuale, che utilizziamo quotidianamente, abbia trasformato il nostro quotidiano? Ebbene sì, si tratta proprio di questo, le reti sociali hanno influenzato negli ultimi anni i nostri rapporti interpersonali, lo scambio di pareri ed opinioni, così come il modo di comunicare (per certi versi più facile, per altri meno diretto); non è da meno il fatto che il social sia sfruttabile per stringere preziose collaborazioni professionali.

GT Conference Torino 27-10-2012: il Futuro del Web Marketing

Sabato scorso 27 ottobre 2012 ho partecipato (e contento di averlo fatto) alla GT Conference svoltasi a Torino presso gli uffici Toolbox in centro città.

Evento realmente utile e interessante: sono stati toccati moltissimi argomenti di grande attualità, tra cui l’impatto dei Social Network sul posizionamento SEO e le ultimissime novità in campo SERP di Google.

Un sincero complimento a tutti i relatori: preparati, generosi, disponibili al dialogo. W la condivisione. Voto: 10 e lode.

Il Futuro (Presente) e il MicroBlogging

MicroBlogging

Ne ho già parlato nel mio blog personale musicale ma il lunghissimo tempo intercorso dall’ultimo post mi fa pensare che… i “long blog post” devono lasciare spazio ai micro-blogs.

Attenzione: non intendo certo dire che i micro-blogs devono sostituire i lunghi blog post di approfondimento. Sto dicendo che il poco tempo a disposizione ci costringe ad ottimizzare i tempi, cercando di mantenere il contatto con i propri “followers” anche con notizie flash (come questa). Cercherà dunque di tenere aggiornato questo sito con maggiore frequenza, e quando non c’è tempo per un approfondimento, leggerete dei micro-blog instead.

Ma… quali sono secondo voi i tools e le property web 2.0 più adatte al micro-blogging?