ERP Open Source: Software per la Gestione dell’Impresa

Oggi spostiamo la nostra attenzione sul mondo del software e, più precisamente sui software ERP Open Source. Anzitutto vediamo cosa significa: ERP non è altro che l’acronimo dell’inglese Enterprise Resource Planning, che può essere tradotto con “pianificazione delle risorse di impresa”; di conseguenza un software ERP rappresenta un sistema di gestione completo utile ai più importanti processi gestionali di una azienda.

Leggiamo su WikiPedia la definizione di ERP:

Enterprise resource planning (letteralmente “pianificazione delle risorse d’impresa”, spesso abbreviato in ERP) è un sistema di gestione, chiamato in informatica sistema informativo, che integra tutti i processi di business rilevanti di un’azienda (vendite, acquisti, gestione magazzino, contabilità ecc.). Con l’aumento della popolarità dell’ERP e la riduzione dei costi per l’ICT (Information and Communication Technology), si sono sviluppate applicazioni che aiutano i business manager ad implementare questa metodologia nelle attività di business come: controllo di inventari, tracciamento degli ordini, servizi per i clienti, finanza e risorse umane.

Storicamente, alcuni dei più noti produttori di software (SAP, Oracle, Microsoft, per citarne alcuni) di fatto includevano come scopo primario la gestione dei principali processi nell’area strettamente legata alla logistica e alla produzione, all’interno dell’ambiente aziendale. Oggi però gli ERP hanno raggiunto un notevole grado di adattamento ai più svariati utilizzi in differenti aree, cosa che li rende maggiormente fruibili vista la capacità di uniformare i differenti campi di utilizzazione. Motivo principale che ha spinto numerose aziende al passaggio da comuni sistemi gestionali a software ERP di ultima generazione.

Software ERP Open Source

Nell’ottica della creazione di un sistema d’azienda aperto, oggi gli ERP consentono un migliore processo di comunicazione con l’intera filiera produttiva e commerciale, con la possibilità di ottenere dunque un’azienda maggiormente integrata con le attività del mondo esterno. I software ERP sono oggi perciò utili anche a far comunicare meglio, in termini di business, l’azienda con il mondo che la circonda esternamente. In questo contesto è molto importante anche considerare l’aspetto economico: i grandi produttori di software ERP, ad esempio il già citato SAP, sono stati (e sono tutt’ora) appannaggio delle grandi realtà visti i non trascurabili costi di licenza.

In quest’ottica diventa sicuramente interessante il mondo dei software Open Source: un applicativo open source (che significa letteralmente “sorgente aperta”) è un software in cui gli autori del medesimo (per semplificare) rendono pubblico il codice sorgente, favorendone lo studio e lo sviluppo e permettendo a programmatori esterni e/o indipendenti di apportarvi eventuali modifiche e aggiunte.

Compreso ciò, analizziamo aspetti e peculiarità di un ERP Open Source: parliamo del sistema iDempiere.

iDempiere, che cos’è?

Come si diceva, iDempiere è una suite completamente Open Source dedicata ad ogni tipologia di impresa che sia essa piccola, media o grande. Il vantaggio di poter gestire un differente numero di aspetti tipici dell’impresa, legati per esempio alle materie prime o ai dipendenti stessi, si associa ad una interessante flessibilità. Difatti iDempiere è capace di adattarsi ad ogni esigenza di business, cosa che lo distingue dagli altri tradizionali competitor che spesso prevedono che sia l’azienda a doversi adattare ai modelli del software di gestione.

Consulenza e individualizzazione

Ogni progetto è differente e ogni business presenta scenari non sempre uniformi. In base a questo è essenziale una precisa ed attenta consulenza, vista la complessità del sistema e la varietà di funzioni, che passa attraverso una costante formazione certificata degli associati di iDempiere, assicurando in questo modo un impareggiabile standard di sviluppo e una precisa impostazione per ogni progetto, puntando anche alla formazione del singolo cliente. In questo senso una suite realizzata in Java con capacità di supportare database PostgreSQL ed Oracle possiede una straordinaria possibilità di personalizzazione intervenendo su specifici moduli costruiti in base a specifiche OSGi in termini di installazione, avvio, stop e rimozione di moduli runtime. In questo modo iDempiere è adattabile anche a business di media/grande complessità.

Possiamo scoprire questi (e altri) dettagli di iDempiere sul sito ufficiale dell’associazione ERP Open Source Italia: https://www.erp-opensource.it/. E’ possibile richiedere informazioni sul software ma anche conoscere l’associazione stessa (alla quale è eventualmente possibile aderire, associandosi).

Leave a Reply