Web Design, SEO & Social Media Marketing

Lavori in Corso – Maggio 2009

Un saluto a tutti i lettori di NBWeb.it. E’ venerdì 8 maggio 2009 e, dopo una giornata intera staccato dal mondo telefonico mobile grazie al meraviglioso dialogo che intercorre fra i due principali operatori italiani (sto facendo la portabilità del mio numero di cellulare), mi fermo per un attimo a scrivere finalmente sul blog dopo quasi un mese dal precedente messaggio. La verità è che siamo molto impegnati (uso il termine “siamo” per affermare che sto lavorando in team) nella progettazione e realizzazione di alcuni siti web nuovissimi, alcuni anche assai ambiziosi. Vi racconto alcune cose sui lavori che stiamo svolgendo.

Work-in-ProgressNell’ultimo articolo con gli auguri di Pasqua vi parlavo dei lavori che ci sono in corso: alcuni sono terminati, ed altri nuovi sono appena partiti… raccontare di questi nuovi lavori è per me occasione di riflessione, per capire dove ci ha portato la tecnologia del web 2.0 e dove ci porterà nei prossimi tempi, in quanto le richieste dei clienti sono spesso legate ai trend più attuali, con spirito di emulazione.

E’ inevitabile: gli utenti usano Facebook, condividono le foto su Flickr, fanno acquisti su siti di E-Commerce realizzati benissimo e con mille funzionalità; gli utenti oggi sanno usare Google per cercare le informazioni, e si aspettano che il loro sito compaia in cima alle classifiche dei motori di ricerca così come accade per la concorrenza.

Il nostro compito in qualità di web agency è stare al passo con i tempi. Il che, tra l’altro, oltre ad essere molto stimolante, è anche molto divertente. Siamo fortunati a fare questo lavoro (anche se non diventeremo ricchi).

Abbiamo terminato il restyling del sito www.iltalucco.com dove abbiamo integrato alcuni stili in linea con il nuovo trend sobrio, sempre nel rispetto delle richieste del cliente: menu testuali e non più grafici, integrazione con Facebook, mappe interattive prelevate tramite i servizi forniti da Google Maps.

Su un versante totalmente differente stiamo proseguendo con il completamento del sito della Passione di Sordevolo, che potete trovare all’indirizzo www.passionedicristo.org: la prossima edizione dello spettacolo sarà nell’estate 2010, ed il sito è in gran parte pronto. In questo caso i punti di forza sono 1) codice interamente scritto in div/css per una migliore leggibilità e usabilità anche in condizioni di accessibilità ridotta, 2) menu testuali a tendina in perfetto stile web 2.0, 3) gallery fotografiche in movimento, 4) pubblicazione delle notizie in tempo reale e soprattutto 5) uno strumento di gestione dei contenuti: il cliente potrà modificarsi le pagine entrando in un’area amministrativa apposita.

Nuovi lavori?
Abbiamo appena iniziato un ambizioso sito E-Commerce, con funzionalità davvero avanzatissime… non posso ancora svelarvi l’indirizzo ma fra pochi giorni sarà online la pagina splash di intro! Alcune anticipazioni: acquisto online di prodotti di abbigliamento, con sito multilingua, multivaluta, registrazione utenti e gestione completa anagrafica clienti, emissioni ordini e fatture in PDF, gestione degli aggiornamenti via email con raccolta dei mail address via form, pagamenti su carta di credito e PayPal… sono solo alcune delle funzioni previste.

Nel frattempo abbiamo trovato il tempo di realizzare un sito semplice ma completo: un blog corporate, ovvero un sito con funzionalità di blog ma destinato ad una azienda, che è www.carrozzeria-alpina.it.

Un altro sito su cui abbiamo applicato la stessa tecnologia, ovvero la piattaforma Blog/Cms WordPress, è il sito degli amici dell’Azienda Agricola e Agrituristica Cascina Fontana di Cerrione: notate in questi ultimi due lavori poc’anzi citati l’utilizzo di WordPress per realizzare due siti diciamo “classici” e “istituzionali”, ma con il vantaggio di avere tutte le funzionalità di WordPress, ovvero codice SEO ottimizzato, gestione autonoma da parte del cliente attraverso l’interfaccia di admin, uso dei plugin per una rapida gestione di funzioni normalmente complesse…

Buona visione, speriamo che i nostri lavori vi piacciano… che dire altro? Se avete delle implementazioni che vorreste fare sui vostri siti già esistenti contattateci, saremo ben lieti di discutere insieme e valutare il da farsi in base alle vostre esigenze.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

6 risposte a Lavori in Corso – Maggio 2009

  1. Claudio Mondelli scrive:

    “Il nostro compito in qualità di web agency è stare al passo con i tempi”

    E ci state alla grande! W il web 2.0!

  2. Pas scrive:

    Alcuni lavori sono veramente belli e al passo con i tempi! Grandissimi!

  3. Tecnopassion scrive:

    In un modo di ciarlatani, questa è una delle Web Agency più “serie” che abbia mai trovato nel web 🙂

  4. Andrea Giavara scrive:

    Complimenti per i lavori.
    Sono rimasto incuriosito dai siti della carrozzeria e dell’agriturismo. In particolare l’uso di WordPress per creare dei siti velocemente e soprattutto gestibili dal cliente.
    In pratica istruite il cliente per tenere aggiornato il sito? Mi sembra ottimo per coinvolgere le persone direttamente interessate.
    Questa metodologia ha dei contro?

    Grazie ciao!
    Andrea

  5. @Tecnopassion: grazie!

    @Andrea: la domanda che poni è interessante… anzitutto si, istruiamo il cliente su come usare l’admin di WordPress, normalmente in un paio di “lezioni” diventa in grado di caricare fotografie e creare nuovi “post” che sono il cuore di WordPress.

    Non ci vediamo grandi controindicazioni nell’usare WordPress anche per siti “aziendali classici”: anzitutto anche per noi è più rapido, efficace e ottimizzato, e poi per il cliente c’è il grande vantaggio di potersi aggiornare il sito da solo, che è il plus non da poco che fa la differenza rispetto ad un sito fatto in HTML.

    Qualcuno potrebbe obiettare che in tal modo “si svelano” i segreti del web design, ma su questo punto posso riportare la mia esperienza: mi ci sono voluti di 2 anni di WordPress per imparare ad usarlo seriamente, e ce n’è ancora tantissimo da scoprire, quindi il sistema è meno plug-and-play di quello che si pensa… certo, montare un WP e lasciarlo lì può essere quasi facile (oltretutto ora che c’è anche EasyWP), però poi ottimizzarlo, e soprattutto personalizzarlo, richiede skills non da poco.

    Tra l’altro, studiando WordPress ho imparato a come usare i CSS per davvero 🙂

I commenti sono chiusi.